Infrastruttura multi-cloud in Italia

Quando: 12 maggio 2021,10:00 – 12:00 EET

Dove: spazio virtuale italiano

Parliamo dell’infrastruttura multi-cloud

Il tempo vola, e manca meno di un mese al primo evento che Canonical e Ubuntu stanno organizzando in Italia. L’argomento principale del live talk sarà l’infrastruttura multi-cloud, con speaker sia esperti di Canonical che partner.

L’evento, della durata di 2 ore, si terrà il 12 maggio 2021 su BrightTalk. Dai live talk dei nostri speaker alle sessioni di Q&A e l’opportunità di avere una conversazione tecnica con gli esperti Canonical, ci saranno tantissime occasioni per conoscere l’infrastruttura multi-cloud.
Registrati ora

I nostri speaker
Gli esperti Canonical
Lorenzo Cavassa fa parte del team IHV & Alliances di Canonical e lavora per la società da più di 7 anni in qualità di esperto di tecnologie Open Source e di come queste abilitino le performance nelle imprese. È un membro attivo della community, ed è stato presente in passato al CodeMotion Rome 2020 e 2021.

Durante l’evento, Lorenzo vi parlerà di:

  • Charmed Openstack: dalla progettazione al supporto, il cloud privato è disponibile su Ubuntu.

  • Charmed Kubernetes: la piattaforma Kubernetes di riferimento per tutti i cloud pubblici, distribuita sulla più ampia gamma di cloud.

  • Charmed Kubeflow: uno stack completamente integrato per il Machine Learning, dall’ingestione dei dati alla formazione e al servizio.

Giuseppe Petralia fa parte del team Cloud Operations Engineering. Fa parte della società da 3 anni, e ha esperienza nei servizi gestiti professionali. Egli ci porta una profonda comprensione dell’intero quadro, dall’implementazione al supporto, condividendo con noi l’esperienza di avere Canonical come cliente del proprio prodotto.
Durante l’evento, Giuseppe vi parlerà di:

  • Come abilitare la distribuzione di servizi gestiti: Kubernetes gestito, Openstack gestito e Kubernetes sopra Openstack.
  • I flussi di supporto che Canonical ha sviluppato per aiutare i suoi clienti.
  • Come l’efficienza può essere raggiunta utilizzando l’automazione e il lavoro programmato.
  • Quali sono gli strumenti che Canonical ha a disposizione per il monitoraggio.

Partner Canonical

Franco Fiorese fa parte del team IT di DXC, uno dei nostri partner cloud. Ha esperienza con i servizi cloud e i fornitori di cloud. Nel corso degli anni, Franco ha collaborato con Canonical per migrare a OpenStack e ottimizzare le attività delle imprese.
Durante l’evento, Franco vi parlerà di:

  • Come abilitare il monitoraggio, la manutenzione e la gestione dei servizi cloud utilizzando SPC.
  • Migrazione Openstack: esperienza di un cliente.
  • Come la migrazione Openstack ha migliorato le attività aziendali.

Alex Barchiesi fa parte del GARR, il principale consorzio italiano di reti di ricerca e istruzione. Ha esperienza nelle tecnologie open source. Nel 2017, la nostra partnership è stata resa pubblica e GARR ha annunciato la creazione di un Openstack federato in Italia per la R&S, ma la nostra storia continua e Alex parlerà della sua esperienza con il prodotto Canonical.

Durante l’evento, Alex vi parlerà di:

  • Architettura di riferimento per il cloud GARR.

  • Automazione di un cloud federato open source.

  • Federazione di un cloud open source.
    Durante l’evento, tutti i nostri speaker saranno in diretta e saranno presenti per rispondere alle vostre domande. Abbiamo già iniziato a parlare su Telegram, quindi unisciti a noi se desideri incontrare gli esperti di Canonical.

Registrati ora

Altre letture

Se vuoi saperne di più, abbiamo una serie di contenuti che potrebbero interessarti:

Nota: Tutti i contenuti sono in italiano
E’ anche disponibile la versione in Inglese